Cerca
  • Dante Pallotta

BONUS FACCIATE la lista degli interventi ammessi

Aggiornamento: 18 feb 2020

Con la circolare 2/E del 14/02/2020 gli interventi premiati dal bonus facciate sono finalmente chiari. Le Entrate hanno definito il campo d’azione della detrazione Irpef/Ires al 90% riservata alle spese sostenute nel 2020.


BALCONI

Ok al bonus facciate del 90% per interventi di pulitura e tinteggiatura della superficie, consolidamento, ripristino o rinnovo degli elementi costitutivi dei balconi posti sulla facciata esterna. Bonus ammesso anche se i lavori sui balconi rientrano nel recupero o restauro della facciata esterna.


CORNICIONI

Ammesso il bonus facciate per i lavori riconducibili al decoro urbano (pulizia, tinteggiatura, consolidamento, ripristino o rinnovo), se si trovano su facciate esterne. Agevolati anche i lavori compresi in interventi complessivi sulla facciata esterna.


FACCIATA

Sono agevolati con il bonus del 90% gli interventi di pulitura, tinteggiatura, consolidamento, ripristino, miglioramento delle caratteristiche termiche, rinnovo degli elementi costitutivi della facciata esterna. Il tutto, però, a due condizioni: - deve trattarsi dell’involucro esterno visibile dell’edificio (intero perimetro esterno), escluse le facciate interne non visibili dalla strada o da suolo pubblico. - se l’intervento influisce dal punto di vista termico, o comunque interessa oltre il 10% della superficie disperdente lorda complessiva dell’edificio, per avere il bonus del 90% bisogna rispettare i requisiti minimi indicati nel Dm 26 giugno 2015 e i valori limite di isolamento termico (trasmittanza) di cui al Dm 26 gennaio 2010.


GRONDAIE

Ammesso il bonus facciate per riparazione o sostituzione, se le grondaie si trovano su facciate esterne. Agevolati anche i lavori compresi in interventi complessivi sulla facciata esterna.


IMPIANTI

La detrazione del 90% riguarda solo la sistemazione delle parti impiantistiche che si trovano sulla parte opaca della facciata (es. cavi dei condizionatori o dell’antenna). Su altre parti impiantische, invece, spetta la detrazione standard del 50 per cento.


ORNAMENTI E FREGI

Ai fini del bonus facciate, sono parificati ai balconi. Quindi, hanno il 90% gli interventi - compresa la semplice pulitura o tinteggiatura - dei fregi e degli ornamenti sulle facciate esterne.


PARAPETTI E PLUVIALI

Ammesso il bonus facciate per riparazione o sostituzione di parapetti e pluviali, se si trovano su facciate esterne. Agevolati anche i lavori compresi in interventi complessivi sulla facciata esterna.


PONTEGGIO

Le spese per il noleggio del ponteggio per le facciate esterne, anche se pagate a un’impresa diversa da quella che esegue i lavori, sono comprese nella detrazione del 90 per cento.


PROGETTAZIONE

Rientrano nel bonus facciate anche le spese di progettazione e le altre spese professionali (es. perizie, sopralluoghi, redazione Ape, asseverazione).



Questa è la lista di tutti gli interventi agevolabili. Hai intenzione di usufruire del "Bonus facciate"? Contattaci per avere una consulenza.

#bonusfacciate #detrazioni #leggedibilancio2020

23 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti